News in evidenza

scegli la tua attività

Si riprendono le attività e c’è solo l’imbarazzo della scelta :

A scuola di imprevisti Laboratori di improvvisazione teatrale, per imparare in leggerezza ad esprimersi, prendere confidenza con il proprio corpo, capire meglio la relazione, sorridere degli infiniti personaggi che potremmo interpretare >> Corso di impro – tutti i lunedì dalle 20:00 alle 22:00 nella nostra sede di via Marco Polo 51. La prima lezione di prova è sempre gratuita! >> Week end on stage : sab 2 ottobre e dom 3 ottobre, dalle h 10:00 alle h 16:00, Impro libera tutti; per tutti i livelli, con contributo liberale || sab 23 ottobre e dom 24 ottobre, dalle h 10:00 alle h 16:00 > Suspects (un giallo all’improvviso), livello avanzato; contributo : 50,00 € >> Drammaturgia dell’improvvisazioneper tutti i livelli; on line su zoom martedì 5, 12, 19, 26 ottobre h 18:30-20:00; contributo : 40,00 €

Teatro al Borgatti Spettacoli di improvvisazione teatrale nella nostra sede di via Marco Polo 51. Gli attori della Compagnia Zoè Teatri, in scena, ispirati dal pubblico. Ven 1 ott – h 19:00 : A prima svista; sab 2 ott – h 19:00: L’energia del’errare; dom 3 ott – h 19:00 : Casa dolce casa; sab 23 ott – h 21:00 : ImproShow; dom 24 ott h 17:00 : Suspects>> tutti gli spettacoli sono a ingresso libero

Cene con delitto Gli attori di Zoè Teatri, nelle vesti di insoliti sospetti, si faranno interrogare dalla TUA squadra investigativa. In un clima divertente ed intrigante a caccia di indizi inaspettati e false verità, chi scoprirà l’assassino? ven 8 e ven 22 ott – h 20:30 Circolo Mazzini, via Emilia Levante 6, Bologna Costo: 25,00 € – bambini 8-12 anni 20,00 €

Larp : dire,fare,baciare Sab 9 e 16 ottobre ; sab 6 nov dalle h 15:00 alle h 18:00 >> Una passeggiata nel Quartiere Santo Stefano durante la quale i partecipanti saranno immersi in una storia d’altri tempi.Come in un film, ognuno potrà “entrare in una parte”. Ma di questo film abbiamo scritto solo i titoli delle scene, una partizione definita del tempo, un itinerario dei luoghi e una traccia per l’improvvisazione.Ma cosa faremo esattamente?Il giorno prima invieremo ai 12 partecipanti, una scheda con le indicazioni dei personaggi, legati tra loro da una rete di rapporti personali. Siamo a Bologna nell’anno accademico 1977\1978, periodo denso di avvenimenti, motore della storia che si andrà a creare in modo collettivo.Tutti saranno sorpresi dalle proprie scelte ed ogni volta la trama del film sarà diversa.Si inizia alle h 15:00, ai Giardini San Leonardo e si conclude alle 18:00 con un aperitivo da Murtadela in via Cartolerie.Max 12 partecipanti – età minima 16 anni.La partecipazione è gratuita

Hike & Impro incursioni in collaborazione con Vette e Baite, intervallate da sessioni laboratoriali di improvvisazione teatrale. Sab 10 ott dalle h 10:00 alle h 17:00 accompagnati dalla guida ambientale Anna Cinelli. Escursione di media difficoltà (lunghezza e dislivello), adatta a un vasto pubblico di escursionisti abituati a camminare e/o con pregresse esperienze di cammini in montagna o collina (non è richiesto un grado elevato di preparazione fisica). L’itinerario e la tipologia di tracciato non presentano difficoltà tecniche. Costo 25 € a partecipante

Scopri il nostro menu fino a dicembre 2021

Respiri profondi

 

Riprendiamo le attività e lo facciamo all’aria aperta. Dove ? Nel giardino della nostra sede al Centro civico Borgatti, in via Marco Polo 51 a Bologna ma anche altrove.

Lunedì 13 settembre riprendono i corsi di improvvisazione teatrale.Abbiamo studiato una formula “pacchetto da 10 lezioni” per due classi, suddivise in base all’esperienza. La nostra Scuola di imprevisti proseguirà in ottobre con workshop e approfondimenti.

Sabato 18 e domenica 19 settembre riapre il Ludopark. Da mane a sera laboratori e spettacoli GRATUITI per tutte le età.

NEWS!!! Due attività sempre all’aria aperto ma completamente inedite per noi.

Domenica 12 settembre dalle h 10.00 alle h 17.00 Hike & Impro : esploriamo i 5 sensi Escursione ai calanchi di Monte San Michele con sessioni di improvvisazione teatrale, in collaborazione con Vette e Baite

Sabato 25 settembre dalle h 15:00 alle h 18:00 Il nostro primo Larp, gioco di ruolo dal vivo GRATUITO, itinerante nel Quartiere Santo Stefano. Non si scorderà mai?

Tutte le attività seguiranno le normative Covid vigenti. Per tutte la prenotazione è obbligatoria, indicando nome, cellulare, numero partecipanti ed attività alla quale ci si iscrive.

Onda su onda

onda su onda siamo già alla terza e di nuovo è zona rossa

La parola di oggi è “sconforto” e non è solo la nostra. Che senso ha progettare attività future quando l’incertezza regna sovrana?

Ondivaghi come non mai ci affidiamo a noi stessi e lanciamo un luogo comune on line

A Braccio – chiacchiere e digestivo

il lunedì e il mercoledì dalle 18:00 alle 19:30, apriremo il nostro salotto virtuale su zoom. Un luogo comune in cui abbracciarsi andando a braccio e senza filtro. A facilitare l’incontro, alcuni di noi che provvederanno a fornire spunti per digerire quel che accade e a creare privèe per coloro che desiderano chiacchiere più confidenziali.

Per partecipare e ricevere il link inviare mail a zoeteatri@gmail.com o sms a n 3311228889

 

vai all’evento facebook

 

Breaking news

Stanchi dei meeting on line perché sommersi da webinair, DAD e riunioni del team?
Partecipa ad uno dei nostri incontri per scoprire un modo più divertente per ritrovarsi on line.

sabato 28 novembre, dalle 15:00 alle 19:00, apriamo il Vis-à-Vis Cafè.
Una multisala on line, dove incontrare persone per scambiare due chiacchiere, condividere interessi o avviare nuovi progetti.
Un luogo di incontri virtuale, in cui entrare e uscire liberamente, con la possibilità di accedere alle sale gruppi, assecondando il proprio interesse.

Il Vis-à-vis cafè osserva il seguente orario d’apertura : 15:00 – 19:00
L’accesso alla piattaforma zoom non è contingentato : entri quando vuoi, esci quando vuoi e ti muovi liberamente nelle sale.
Seguendo le preferenze emerse nel primo incontro ne abbiamo già programmato alcune, ma nulla vieta di aggiungerne altre.

sala riunioni,co-progettare eventi culturali
sala coffee break,condividere cibo e ricette, per il corpo e per l’anima
sala relax, scambiare due chiacchiere
sala giochi, sperimentare ice breaking
sala dark, appuntamenti al buio
sala wellness, condividere benessere

L’accesso è gratuito* ma bisognerà registrarsi su eventbrite entro le ore 18:00 del 27 novembre.
Il link di accesso sarà inviato sabato mattina, insieme con il programma definitivo.

  • Vis-à-vis – progetto Genera-Azioni, finanziato dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali agli artt. 72 e 73 del D.Lgs. n. 117/2017 – anno 2019 – progetto – dgr 689/2019 della Regione Emilia Romagna

———————————————————————————————————————————

venerdì 4 dicembre, ore 20:45 Delitti da asporto : un nuovo caso

Abbiamo convertito in modalità on line, su piattaforma zoom, il nostro invito a cena con delitto.
In casa con i congiunti,collegati con perfetti sconosciuti, gli spettatori formeranno quattro squadre investigative che avranno il compito di torchiare insoliti sospetti per risolvere il caso.

ROAD MAP per partecipare :
entro le h 17 di venerdì 4 dicembre registrati con mail a zoeteatri@gmail.com
(nella mail indica se desideri o meno il menu da asporto*)
dalle h 19:00 alle h 20:00 > ritira il menu da asporto* al Circolo Mazzini, via Emilia Levante 6, Bologna
h 20:30 > ricevi la mail con il codice di accesso
h 20:45 > collegati ad una delle quattro squadre investigative che torchieranno gli insoliti sospetti
h 22:00 > ogni squadra fa la sua ipotesi di soluzione del caso
h 22:30 > il caso è risolto , tutti a casa (ah no, ci siete già)

menu da asporto* :  crescentine e tigelle, affettati, formaggio + birra/bibita + dessert
costo : 25,00 € – (per gruppi minimo 2 persone: sconto 10%)

*Si può partecipare anche senza il menu da asporto, facendo un bonifico liberale sul c\c a Zoè Teatri APS Iban: IT25T0888302408034000341224 – causale “contributo liberale”
info : zoeteatri@gmail.com – cell 3311228889

——————————————————————————————————————-

Infine, per chi fosse interessato a scoprire quali siano i meccanismi alla base del nostro giallo teatrale interattivo, sperimentando insieme a noi nuove modalità di svolgimento, abbiamo attivato un mini corso. Tre incontri on line su zoom. il lunedì dalle 20:00 alle 22:30.Il primo incontro: lunedì 30 novembre. Al termine di “Scritture per un giallo”,  metteremo in scena il nostro giallo.

——————————————————————————————————————-

Di seguito alcuni stralci di mail ricevute dopo la prima del nostro teatro d’asporto. Ci fanno comprendere di essere sulla strada giusta per continuare a tessere relazioni, a tenere in contatto familiari e amici lontani, a far teatro nello spazio degli incontri.

Buongiorno,vorrei esprimere a tutta la Compagnia i miei complimenti per la serata di venerdì.Ho partecipato nella squadra di xxx ed era la mia prima partecipazione ad un evento di questo genere.La trama della storia è stata appassionante, l’organizzazione ottima e gli attori sono stati veramente bravi perché, oltre ad imparare la parte, hanno dovuto improvvisare per rispondere alle nostre domande.In più, ed è l’aspetto a cui maggiormente tengo, è stato una modo alternativo di trascorrere una serata con i miei nipoti. Grazie e alla prossima!

Buonasera,vi scrivo per esprimere il mio parere e, se possibile, dare qualche suggerimento in merito alla cena con delitto di ieri sera.
Era la ns. prima cena con delitto e ci è piaciuta talmente tanto che ci siamo iscritti alla newsletter e vi abbiamo fatto pubblicità con amici. Ad interessarci non è stata tanto la cena (ottima e abbondante a detta della mia ragazza, io non ho potuto purtroppo) quanto il gioco, pertanto vi scrivo anche tre osservazioni/suggerimenti:

1 – per noi è stato comodissimo poter giocare da casa ed, indipendentemente da questo maledetto virus, sarebbe bello poter giocare anche da casa senza muoversi.
2 – sarebbe bello poter partecipare anche senza il ritiro cibo, ovviamente pagando;
3 – non so ancora quanti spettacoli fate in un anno ma potreste valutare anche un mini abbonamento.

 

INFO E CONTATTI  : zoeteatri@gmail.com – cell 3311228889

 

 

Novembre news

Novembre 2020, anche se siamo fuori dalla confort zone,  facciamo in modo di non entrare nella zona di sconforto.

A novembre continuiamo ad essere attivi, sia in presenza sia on line.

sempre attivi, on demand i nostri coaching one2one

clicca sulle immagini per saperne di più.

 

 

STOP

Tutte le attività sono sospese fino a nuovo DCPM.

Resta attiva la possibilità di fare coaching one2one su Zoom con Mavi Gianni.

Sono due moduli di 3 incontri che possono essere ampliati nei contenuti, se lo si desidera  :

la voce che comunica – public speaking e storytelling

l’energia dell’errare –   facilitazioni creative per esploratori di mondi possibili

 

Mavi Gianni.

Da sempre interessata agli aspetti interiori e sociali del cambiamento, ha approfondito le tecniche di Process Drama, Teatro dell’oppresso e Teatro di Comunità a Londra, Totnes, Cambridge, Helsinky. Attualmente è docente certificata alla Scuola Nazionale di Improvvisazione Teatrale, insegna al Master della Scuola Superiore di Facilitazione e conduce per Zoè Teatri un laboratorio permanente di teatro sociale, in cui si sperimenta la connessione tra tecniche dell’improvvisazione teatrale e della facilitazione creativa. In qualità di docente invitato, collabora nella formazione all’innovazione e all’imprenditività dei progetti Startup delle Università di Modena e Bologna( AlmaCube, Unimore) e della Fondazione Golinelli.

Navigando (a svista)

Ottobre

Bollettino dei naviganti ( a svista ) – ottobre 2020

Open week dal 5 al 10 ottobre.

Prova l’effetto che fa l’improvvisazione teatrale prenotandoti ad una delle sessioni gratuite previste

lunedì 5, dalle ore 20:30 alle ore 22:30 || giovedì 8 dalle ore 20:30 alle ore 22:30 || sabato 10
dalle ore 10:30 alle ore 12:00, lezioni gratuite al Centro Civico Borgatti in via Marco Polo, 51 Bologna

giovedì 8 dalle ore 17:00 alle h 18:00 lezione gratuita al  Parco 11 settembre, via Riva Reno – Bologna

info e iscrizioni: mail zoeteatri@gmail.com – cell 3311228889

Se ti piace ti iscrivi!

Da lunedì 12 ottobre, proponiamo moduli da 10 lezioni:

  • modulo base – primi approcci all’impro – lunedì – h 20:30 – 22:30
  • modulo avanzato – per chi ha già esperienza di impro – lunedì – h 20:30 – 22:30

Le lezioni si terranno in via Marco Polo, 51 secondo le normative vigenti.

Contributo richiesto : 100,00 euro + tessera associativa

=============================================

Cena con delitto :
venerdì 9 ottobre alle h 20:30 (puntuali come la morte) al Circolo Mazzini, via Emilia Levante 6, Bologna

Gli attori di Zoè Teatri, nelle vesti di insoliti sospetti, si faranno interrogare dalla TUA squadra investigativa.In un clima divertente ed intrigante a caccia di indizi inaspettati e false verità, chi scoprirà l’assassino?In premio per il detective capo della squadra vincitrice, la partecipazione come insolito sospetto al prossimo delitto. Pronti per risolvere gli orditi? Sciogliere i nodi, districare la matassa e mangiare delle crescentine da urlo?

Il delitto che vi serviremo è Redde rationem : l’osteria Zoè è un vero e proprio centro culturale, punto d’incontro per conferenze di vario tipo, spesso incentrate sul tema del benessere e della conoscenza del sé. Questa sera, Irina e Claudia, le due donne che gestiscono l’Osteria, hanno organizzato una festa al termine della quale il Dottor Dipanza, aiuterà tutti i partecipanti a riconnettersi con sé stessi. Peccato che qualche pezzo dell’ingranaggio andrà perduto per sempre…

Costo della cena spettacolo : 25,00 euro adulti, 20,00 euro bambini fino a 12 anni (minimo 8 anni);menu – crescentine intriganti e abbondanti, dessert risolutivo, acqua, vino o bevande e caffè)

=============================================

GIOVEDÌ 8 OTTOBRE – DALLE ORE 17:00 ALLE ORE 19:00

DUSTUR – doc film di Marco Santarelli; Italia, 2015; durata: 75′.

Nella biblioteca penitenziaria del carcere bolognese di Dozza si tiene un corso formativo volto a comparare la Costituzione italiana con le Costituzioni di paesi arabi. Il giovane mediatore culturale musulmano Yassine ha il compito di tradurre in italiano (e in un arabo comprensibile da tutti) i diversi dialetti parlati dai detenuti e mediare le posizione più estreme. Fino alla scrittura collettiva del dustur ideale (tradotto in italiano dustur significa Costituzione), in cui l’istruzione diventa l’articolo fondamentale.

A seguire APPROCCIO ESPERENZIALE AL PROCESS DRAMA

Il process drama , è una metodologia nata negli anni ’60-’70 nei paesi anglosassoni, per insegnare la lingua agli stranieri. Un percorso articolato, che non perde mai di vista gli effettivi bisogni linguistico-comunicativi dello straniero, consentendogli di diventare “padrone della nostra lingua”, attraverso l’assunzione dei ruoli propri del contesto sociale in cui si abita. Ogni sessione di laboratorio, parte da un pre- testo (documento audio o video, immagine, estratto letterario o teatrale), ne enuclea una o più tematiche socioculturali e su di esse costruisce un plot che viene svolto attraverso esercizi e attività creative.

=============================================

MERCOLEDÌ, 14 – 21 – 28 OTTOBRE| GIOVEDÌ, 5 NOVEMBRE- DALLE ORE 16:00 ALLE ORE 18:00

PROCESS DRAMA – laboratorio teatrale gratuito per adolescenti al Centro Civico Borgatti in via Marco Polo, 51 Bologna

Attraverso la costruzione comune del contesto sociale in cui abitiamo, daremo vita a persone, luoghi e vicende, assumendo i diversi ruoli e punti di vista, fino alla rappresentazione del dustur ideale

RestArt – settembre 2020

Zoè Teatri Aps – info : zoeteatriaps@gmail.com  – cell 3311228889

Riprendiamo con la dovuta cautela, alcune attività rimaste in sospeso. Altre nel frattempo se ne sono aggiunte perchè i mesi passati ci hanno fatto capire l’importanza di comunicare anche a distanza.

Tra tutte segnaliamo il corso di Co-progettazione sistemica generativa. In stretta collaborazione con Formattiva ed Eurocoach Erasmus+ , lavoreremo in modalità blended-learning alla costruzione di progetti di gruppo generativi e finanziabili, Continua a leggere “RestArt – settembre 2020”