Febbraio news

Tre punti per raccontare quel che succederà prossimamente.

info e prenotazioni : zoeteatri@gmail.com – cell 3311228889


1) TEATRO DI IMPROVVISAZIONE

VENERDÌ 9 FEBBRAIO 2018IMPROKARAOKE : fare outing non è mai stato così divertente!  NoveCafè. via Morgagni 8\e  inizio ore 19 con apericena e raccolta dei segreti…inizio spettacolo ore 19.30. costo apericena e spettacolo : 12,00 €

SABATO 24 FEBBRAIO : SUPRISE! alla Sala teatro Lame Borgatti di via Marco Polo 51 dalle 21,30 lo spettacolo-evento frutto del workshop L’IMPROVVISATORE EMANCIPATO – ingresso libero

2) TEATRO CONVIVIALE

Segnalare all’atto della prenotazione eventuali intolleranze e preferenze per menu vegetariano

domenica 11 febbraio – ore 17 – tè con delitto a L’altro Spazio, via Nazario Sauro 24\f – costo tè,pasticcini,salati e spettacolo : 15,00 euro – maggiori dettagli >>>

sabato 17 febbraio 2018 . ore 20.30 – cena con delitto a Interno18 New, via Clavature 18, Bologna- cena e spettacolo : 25,00 € maggiori dettagli >>>

venerdì 23 febbraio  ore 20,30 – cena con delitto al Circolo Mazzini, via Emilia Levante 6 – costo cena + spettacolo : 25,00 euro –– maggiori dettagli >>>

3) LABORATORI

Sabato 17 febbraio IMPROSOCIAL workshop di teatro e facilitazione.   Due incontri per sperimentare insieme metodologie di Teatro Sociale e facilitazione, tra cui  il LEGO® SERIOUS PLAY®. Massimo 20 iscritti  Sabato 17 febbraio dalle ore 10 alle ore 18 – Domenica 25 febbraio dalle ore 14 alle ore 18   CONTRIBUTO RICHIESTO  economia del dono

venerdì 23 febbraio L’IMPROVVISATORE EMANCIPATO con Paolo Busi – Sviluppare Consapevolezza nell’Improvvisazione Teatrale, co-creando la struttura di uno spettacolo.Ecco tutti gli orari : venerdì 23 febbraio dalle 19 – pitch aperitivo / sabato 24 febbraio dalle 10 alle 18 e alle 21,30 spettacolo / domenica 25 febbraio ore 10-13
CONTRIBUTO RICHIESTO : 50 euro

sabato 24 febbraio ISTRUZIONI TEATRALI PER IL BURLESQUE con Mavi Gianni- continua la collaborazione con lo Zambra Studio. Il lavoro sarà incentrato su presenza scenica,voce e improvvisazione. Tutti elementi necessari a una performance di Burlesque. LE ALTRE DATE : sabato 24 febbraio, sabato 17 marzo, sabato 21 aprile – dalle ore 9.30 alle ore 12.30
CONTRIBUTO RICHIESTO : 35,00 euro a incontro


a febbraio sono partiti anche altri laboratori, tra cui il ciclo di incontri con Fabrizio Romagnoli che si terrà ad Arti Eterne in via Vittorio veneto 5/ab e che parte giovedì 7 febbraio: progetto Gaia -incontri di benessere psicofisico.

gli altri li trovate qui >>> 

 

Istruzioni per l’introversione : gennaio con Zoè teatri

6. partecipa ad una qualsiasi delle nostre attività e tutto quanto sopra detto perderà efficacia!

gennaio 2018

come sempre accade l’anno è già partito alla grande e noi non abbiamo fatto in tempo a inviare la newsletter. ma quel che è stato è stato…non perdete i prossimi appuntamenti :

Teatro Sociale : SABATO 13 GENNAIO –  IMPROSOCIAL alla BIBLIOTECA LAME CESARE MALSERVISI, via Marco Polo 21. Dalle ore 15.30 spettacolo di teatro partecipato, facilitato da Mavi Gianni con le musiche di Carlo Loiodice. ingresso libero. a seguire buffet della Pasicettia Impero per saperne di più >>>>

Teatro di Improvvisazione :

VENERDÌ 12 GENNAIO –  SEDIE  inizio ore 20.30- Sala Polivalente- Piazza Papa Giovanni XXIII, 4,Anzola dell’Emilia – Ingresso spettacolo + drink di benvenuto : 10

SABATO 13 GENNAIO – STORYTELLING al TEATRO NERO DI MODENA, via Bolzano 31- inizio ore 21, ingresso 10,00 €  maggiori dettagli  >>>

SABATO 27 GENNAIO 2018 – MAESTRO IMPRO alla SALA TEATRO LAME BORGATTI, via Marco Polo 51 – INIZIO ORE 21.30 – ingresso libero.  Maestro impro è la gara di improvvisazione più spietata al mondo : solo uno diventerà il Maestro della serata. Imperdibile.

Teatro Conviviale :

domenica 21 gennaio – ore 17 – tè con delitto a L’altro Spazio, via Nazario Sauro 24\f – costo tè,pasticcini,salati e spettacolo : 15,00 euro – maggiori dettagli >>>

venerdì 26 gennaio ore 20,30 – cena con delitto al Circolo Mazzini, via Emilia Levante 6 – costo cena (crescentine-seconda portata,dessert,acqua e caffè) + spettacolo : 25,00 euro – rid under 12 anni (solo crescentine e dessert) : 20,00 euro – maggiori dettagli

 

I LABORATORI

Teatro di Improvvisazione : IMPROWINTER SCHOOL, due giorni di approfondimento dell’arte dell’improvvisazione teatrale Sabato 27 gennaio/domenica 28 gennaio  alla Sala Teatro Lame Borgatti, via Marco Polo 51. Docenti : Mavi Gianni,Simone Bonetti, Paolo Busi.3 Moduli ai quali si può partecipare anche separatamente – maggiori dettagli >>>

Scrittura autobiografica in gruppo : NARRO ERGO SUM

laboratorio in otto incontri, rivolto a tutti coloro che desiderano narrare storie per finalità educative, terapeutiche, sociali e culturali. con Fabrizio Romagnoli – psicoterapeuta; Mavi Gianni – facilitatrice di gruppi.da giovedì 25 gennaio a giovedì 15 marzo, dalle ore 18.30 alle ore 20, presso Centro Civico Borgatti, via Marco Polo 51, Bologna maggiori dettagli >>>>

 

 

L’improvvisatore emancipato

ven 23, sabato 24 e domenica 25 febbraio L’Improvvisatore emancipato

L’IMPROVVISATORE EMANCIPATO  Sviluppare Consapevolezza nell’Improvvisazione Teatrale

Quando: venerdì 23 dalle 19 – pitch aperitivo / sabato 24 febbraio dalle 10 alle 18 e alle 21,30 spettacolo /  domenica 25 febbraio ore 10-13  Costo: 50 euro a partecipante

Per fare un bravo improvvisatore non basta la semplice conoscenza dell’improvvisazione, ma bisogna anche sviluppare la consapevolezza di ciò che si sta facendo. L’allievo che segue un corso di inprovvisazione, al momento di andare in scena è stretto tra due possibilità: fare gli spettacoli che la sua sede gli fa fare nei tempi e nei modi da lei decisi, oppure chiamare qualche esperto che faccia la regia o che comunque dica come fare ciò che l’allievo vuole fare.

Nessuna di queste modalità dà l’opportunità di sviluppare una consapevolezza propria, ma sottomette l’allievo a una verità altrui, facendo sì che la verità dell’insegnante diventi quella dell’allievo.

Questo workshop vuole aggiungere una terza, modalità di lavoro, che si aggiunge alle due citate senza sostituirle, ma integrandole. Ne L’Improvvisatore Emancipato sono gli allievi a decidere che spettacolo fare e come, è sono sempre loro a dovere affrontare e risolvere i problemi chr emergeranno. In questo saranno assistiti da un docente che non avrà il ruolo di insegnante o un regista, ma di facilitatore.

O meglio di Maestro Ignorante, cioè di un docente che porta i suoi allievi nella foresta di cui non conosce le uscite, così che le scoperte vengano validate non da lui, ma dagli allievi stessi, affinché ciascuno possa trovare la sua verità. Momenti di discussione si alterneranno a momenti di lavoro per la messa in scena dello spettacolo deciso dai partecipanti, il quale ovviamente non sarà uno spettacolo fatto e finito, ma solo un pretotipo (con la E) che – se si vorrà – potrà evolversi in qualcosa di definitivo in un secondo momento.  Perché l’obiettivo non è creare l’ennesimo spettacolo: è sviluppare consapevolezza.

Istruzioni per il Burlesque

Istruzioni per il Burlesque : presenza scenica – voce – improvvisazione

tre incontri con Mavi Gianni

sabato 24 febbraio, sabato 17 marzo, sabato 21 aprile

Sala teatro Borgatti, via Marco Polo 51, Bologna

Rivolto a ogni donna con voglia di divertirsi ed esplorare altre possibilità di abitare il proprio corpo, i tre incontri non prevedono insegnamenti di strip tease  né nudità. L’intento è quello di giocare con il proprio corpo, valorizzando il sex appeal che ognuna di noi ha dentro, aldilà della taglia e dell’età.

Contributo richiesto cad incontro : 35,00 euro

 

8 Marzo in 3D

Giovedì 8 marzo alla Sala Teatro – Lame Borgatti via Marco Polo 51 Bologna. Inizio ore 21. Zoè Teatri presenta 8Marzo in 3D : canzoni e storie di donne ribelli servite con un rinfresco per brindare all’incontro.Con Barbara Baldini, Francesca Ciampi, Ginette Maria Fino, Lorena Grattoni. Musiche : Spartito democratico. Regia : Mavi Gianni.

Ingresso libero con prenotazione obbligatoria al n 3311228889 Max 60 persone.

L’evento è in collaborazione con la Biblioteca Lame Cesare Malservisi e con il contributo di Anpi Lame e Anpi Corticella.

Una donna dev’essere nuda per poter entrare al Metropolitan Museum? Questa è la domanda che ci pongono, da un cartellone, le Guerrilla Girls collettivo di artiste newyorkesi che dal 1985 si battono contro il sessismo e il razzismo nel mondo dell’arte, nascondendosi dietro pseudonimi di artiste del passato come Gertrude Stein, Diane Arbus, Tina Modotti, Frida Kalho, Anais Nin, indossando una maschera da gorilla.

Il 1 maggio 2017 erano a Bologna : decine e decine di maschere da gorilla hanno invaso la via Indipendenza, installando i venticinque poster storici del loro collettivo. Tra questi spiccava il manifesto I VANTAGGI DI ESSERE UN’ARTISTA DONNA che elencava tra gli altri : Lavorare senza la pressione del successo – Sapere che la tua carriera potrebbe decollare dopo gli ottant’anni – Avere la certezza che qualunque arte tu produrrai, sarà etichettata come “femminile” – Avere più tempo per dipingere dopo che il tuo compagno ti molla per una più giovane .

A partire da questa suggestione, Zoè Teatri racconta le storie di donne che, per esprimere la propria arte, si sono ribellate a una presunta inadeguatezza,

Come in una visita guidata, sarà proprio una Guerrilla girl a introdurre gli spettatori nello spazio intimo delle tre artiste rappresentate : Anna Magnani, Frida Khalo e Ginette Maria Fino.

Al termine della visita, brinderemo alla loro arte per avere il tempo di incontrarci in una dimensione di festa. Ma la serata non finirà così. A seguire la preziosa testimonianza di Francesca Ciampi, maestra elementare che con il marito Cesare Malservisi “dal 1959 regala alla scuola tesori di finezza, , di sapienza, di affetto, di inventiva” (cit.Antonio Faeti), introduce lo Spartito Democratico, che racconterà attraverso la musica, altre storie di donne ribelli.

L’idea è quella di celebrare l’orgoglio femminile” dice Mavi Gianni, regista dello spettacolo e interprete delle canzoni ” la difficoltà è stata quella di trovare canzoni che non parlassero di donne mamme, madonne o comunque sfruttate. Ma grazie all’intelligenza collettiva del gruppo abbiamo raccolto materiale interessante e variegato , dal quartetto cetra a Carmen Consoli, passando per villanelle napoletante e canzoni popolari messicane”

In scena Barbara Baldini, Ginette Maria Fino e Lorena Grattoni. Alle musiche lo Spartito democratico con Carlo Loiodice, Enzo Ciliberti, Gian Paolo Paio , Roberto Zeno

CONVOCAZIONE ASSEMBLEA

CONVOCAZIONE DI ASSEMBLEA ORDINARIA

Ai Soci della Associazione denominata Zoè Teatri Associazione di Promozione Sociale – con sedein via ferrarese 251\4, 40128, Bologna – Cod. Fisc. 91376340377e ai membri del Consiglio Direttivo Oggetto: Convocazione Assemblea Ordinaria

I soci dell’Associazione Zoè Teatri APS sono convocati in assemblea ordinaria  in prima convocazione il giorno lunedì 26 febbraio 2018 alle ore 7:00 e in seconda convocazione il giorno

GIOVEDÌ 1 MARZO 2018 ALLE ORE 20,30 presso la sede operativa di via Marco Polo, 51 , Bologna per esaminare e discutere il seguente

ORDINE DEL GIORNO

1) Dimissioni del Presidente e del Consiglio Direttivo in carica.

2) Relazione del C.D. dimissionario sullo stato dell’Associazione e presentazione del Rendiconto Economico Finanziario al 31/12/2017

3) Approvazione del Rendiconto e presa d’atto dello stato dell’associazione da partedell’Assemblea dei Soci

4) Rinnovo del Consiglio Direttivo: candidature ed esposizione dei relativi programmi

5) Votazione per il rinnovo del Consiglio Direttivo ed elezione del nuovo Presidente

6) Varie ed eventuali;

L’assemblea sarà validamente costituita secondo le norme statutarie

FEBBRAIO LAB AND PLAY

Tanti i workshop che partono questo mese o che sono già partiti ma ai quali fai ancora in tempo ad aggiungerti…

TUTTI GLI INCONTRI SONO NEL NOSTRO SPAZIO AL CENTRO CIVICO  BORGATTI DI VIA MARCO POLO 51, BOLOGNA

INFO E ISCRIZIONI : zoeteatriaps@gmail.com – cell 3311228889

 Narro ergo sum : Giovedì 1 febbraio Dalle 18,30 alle 20.00  il 2 deli 8 incontri previsti. Fai ancora in tempo ad aggiungerti al gruppo, dopodichè  non accetteremo altre iscrizioni.

Sempre giovedì 1 febbraio parte il seminario IL CORPO E LA VOCE  : 3 incontri per evitare un uso innaturale, ingessato, forzato, della voce; usare il movimento per migliorare l’attenzione del pubblico; strutturare una narrazione in maniera efficace.Giovedì 1 febbraio – Giovedì 8 febbraio – Giovedì 15 febbraio dalle ore 20.30 alle ore 22.30 – CONTRIBUTO RICHIESTO per i 3 incontri : 50,00 € (40,00 € per i soci)

Sabato 17 febbraio IMPROSOCIAL con Mavi Gianni. Due incontri per sperimentare insieme metodologie di Teatro Sociale e facilitazione.Durante la prima giornata (sabato 17 febbraio) avremo modo di praticare  anche il LEGO Serious Play, metodologia per favorire il pensiero creativo basato sull’utilizzo dei mattoncini Lego. Si può partecipare anche a un solo incontro Sabato 17 febbraio dalle ore 10 alle ore 18 – Domenica 25 febbraio dalle ore 14 alle ore 18   CONTRIBUTO RICHIESTO  economia del dono

venerdì 23 febbraio L’IMPROVVISATORE EMANCIPATO con Paolo Busi – Sviluppare Consapevolezza nell’Improvvisazione Teatrale, co-creando la struttura di uno spettacolo.Ecco tutti gli orari : venerdì 23 febbraio dalle 19 – pitch aperitivo / sabato 24 febbraio dalle 10 alle 18 e alle 21,30 spettacolo / domenica 25 febbraio ore 10-13
CONTRIBUTO RICHIESTO : 50 euro

sabato 24 febbraio ISTRUZIONI TEATRALI PER IL BURLESQUE con Mavi Gianni- continua la collaborazione con lo Zambra Studio. Il lavoro sarà incentrato su presenza scenica,voce e improvvisazione. Tutti elementi necessari a una performance di Burlesque. lE ALTRE DATE : sabato 24 febbraio, sabato 17 marzo, sabato 21 aprile – dalle ore 9.30 alle ore 12.30
CONTRIBUTO RICHIESTO : 35,00 euro a incontro

==========================================

Segnaliamo inoltre questo ciclo di incontri con Fabrizio Romagnoli che si terrà ad Arti Eterne in via Vittorio veneto 5/ab e che parte giovedì 7 febbraio: progetto Gaia -incontri di benessere psicofisico

Improkaraoke


VENERDÌ 9 FEBBRAIO 2018IMPROKARAOKE : fare outing non è mai stato così divertente! 

inizio ore 19 con apericena e raccolta dei segreti…inizio spettacolo ore 19.30. costo apericena e spettacolo : 12,00 €
Zoè Teatri torna al Novecaffé di via Morgagni 8/e con l’apericena più cool del momento! Improkaraoke: fare outing non è mai stato così divertente!
Uno spettacolo unico e irripetibile perchè sarà il pubblico a fornire agli attori il materiale per improvvisare le canzoni. Come? Scrivendo– in forma rigorosamente anonima – i propri segreti che saranno estratti per dar modo a Paolo Busi a a Mavi Gianni di creare all’impronta canzoni e scene. Le musiche saranno anch’esse rigorosamente improvvisate grazie al mitico Carlo Loiodice.
Alcuni esempi di segreti che ci sono stati forniti nelle passate edizioni :
“ho mangiato la carnematta cruda”
“quando vado a casa degli altri entro in bagno e guardo negli armadietti”

 

MAESTRO IMPRO

MAESTRO IMPRO ™/  sabato 27 GENNAIO 2018 / Sala Teatro Borgatti , via Marco Polo 51 – INGRESSO LIBERO – INIZIO ORE 21.30

Zoè Teatri torna con la gara di improvvisazione teatrale più spietata al mondo : Maestro Impro ™ con I 5DitaNellaPresa, gli allievi della SNIT Scuola Naionale di Improvvisazione teatrale e i partecipanti alla Improwinter School 

Uno spettacolo teatrale senza testo scritto, ma improvvisato in base agli spunti offerti agli attori dalla regia, sulla base dei suggerimenti dal pubblico.
Gli attori i sfideranno nella creazione di saghe improvvisate, in una gara senza esclusione di corpi.
Infatti questa gara spettacolo, pur mantenendo viva la competizione, consente loro di restare in scena fino all’ultimo, anche se eliminati dalla gara.
Ma alla fine solo uno sarà il vincitore : il MAESTRO della serata incoronato dal pubblico in sala con il metodo più democratico del mondo : l’applausometro.

 

LABORATORI 2018

Se vuoi provare il nostro Teatro di Improvvisazione, partecipa ad uno dei nostri LABORATORI.

Si svolgono presso la nostra sede, in VIA MARCO POLO 51 e per partecipare è necessaria la nostra tessera. Per iscriverti  compila  il form questo link e fai il bonifico con causale “CONTRIBUTO SPESE [NOME CORSO] ” su iban intestato a ZOÈ TEATRI Iban: IT25T0888302408034000341224
La tessera costa 15 euro e il costo è compreso la prima volta nel contributo richiesto.
Una volta fatta, vale fino ad agosto (l’annualità è settembre/agosto) e ti consente di risparmiare su tutti gli altri corsi :

Continua a leggere “LABORATORI 2018”